mercoledì 11 febbraio 2009

Castello Spinola – Campo Ligure


“Vedendo che nel tuo blog hai delle belle foto, ho pensato che era il caso di inviartene una. Saluti da Genova.”
Questo il testo della mail, ricevuta da M.P. il 7 Febbraio, e corredata dalla foto, senza altra indicazione che un numero.
Non mi pare di conoscere il mittente e, comunque, ne indico soltanto le iniziali.
Senza dubbio la foto mi ha incuriosita e, dopo un’accurata ricerca in rete, ho scoperto che l’edificio ritratto è il Castello Spinola di Campo Ligure, provincia di Genova.

Dopo varie incertezze, ho deciso di farne un post, riportando solo alcune notizie essenziali, recuperate qua e là, da vari articoli presenti in rete.
Se M.P. vorrà, potrà fornirmi altre notizie per un’eventuale integrazione e aggiornamento del post.


- L’incerta origine del Castello si fa risalire al Medioevo, in un periodo di difficile datazione a causa di diversi e successivi interventi edilizi.

La fortezza, infatti, sarebbe stata più volte attaccata e danneggiata, nel corso di frequenti battaglie e assedi scaturiti da tensioni tra il comune di Genova e i marchesi Del Bosco.

In seguito, per un lungo periodo divenne proprietà degli Spinola, che la fortificarono e la abitarono fino al XVIII secolo, quando decisero di abbandonarla definitivamente, fino a lasciarla andare in rovina…


Negli anni novanta, il Castello è passato sotto la tutela del Comune che, dopo averlo acquistato, ha avviato un'attività di restauro conservativo, portando l’antico Castrum a riacquistare, nella forma, sembianze strutturali molto simili a quelle originarie. -

La foto è stata leggermente ritoccata

Anna righeblu ideeweekend

38 commenti:

Lydia ha detto...

Che cose curiose accadono sul web.
Che M.P. si faccia viva!!!

Dadda ha detto...

Ciao Anna, mi fa piacere leggere questo tuo post sui luoghi delle mie origini.
Piccola curiosità : a Campo Ligure esiste il Museo della Filigrana inoltre questa piccola cittadina è il maggior centro di produzione italiano di questo settore.
A presto, un abbraccio.

anna righeblu ha detto...

Lydia, accadono "varie" cose curiose! Questa non è la prima per me.
Non ho idea di chi possa essere "il" (non la) mittente...

Annarita ha detto...

E' una fortuna che il Comune abbia deciso di intraprendere un'azione di restauro conservativo perché sarebbe stato un vero delitto contro l'arte architettonica perdere le vestigia del passato e della storia di un luogo.

Grazie, Anna, per la tua sensibilità e per farci conoscere queste cose meravigliose.

Un abbraccio
annarita

anna righeblu ha detto...

Dadda, la foto non era accompagnata da alcuna indicazione, quindi non avevo idea di cosa cercare...avrebbe anche potuto non essere un castello, però sono riuscita a trovare foto molto simili, che ho scaricato e confrontato... La tua è una conferma!
Della cittadina non ho notizie, ma potresti pubblicare tu un post e potremmo linkarli. (...Ideuzza estemporanea; se ti va, fammi sapere)

Baci

anna righeblu ha detto...

Annarita, penso che le azioni, tese a salvare e conservare i "documenti" artistici e architettonici, siano una grande dimostrazione di intelligenza politica!
Ti ringrazio.

Un grande abbraccio :-*

Sabatino Di Giuliano ha detto...

Un ottimo sunto Anna. Ho vissuto 5 anni a Genova, c'erano colleghi che venivano da Campo Ligure. Ma non ci sono mai stato.
Grazie quindi a M.P.
Un abbraccio
Saba

anna righeblu ha detto...

Saba, io non sono mai stata in quella zona...quindi, sì, grazie a M.P.

Ciao, un abbraccio

Maurizio ha detto...

Posso fermamri per augurarti una dolcissima notte?
No... va bene... io mi fermo uguale e te la auguro... aggiungendo anche un bacio...

Mammazan ha detto...

Sei stata veramente brava a colocare la foto... misteriosa nel suo contesto!!!
Ub saluto e buonanotte

anna righeblu ha detto...

Maurizio, certo che puoi fermarti!
Ti ringrazio.
Un abbraccio anche a te

anna righeblu ha detto...

Mammazan, sì, l'ho illuminata un po'!

Misteriosa dici? Forse hai ragione!

Chissà se M.P. la vedrà e si farà vivo?
Ciao, un abbraccio

Michelangelo ha detto...

non sembra quasi la Scozia?
abbiamo veramente un mare di tesori nascosti...

anna righeblu ha detto...

Michelangelo, potrebbe anche sembrare la Scozia... meno male che nel messaggio c'era quel "saluti da Genova"!
Tesori ne abbiamo davvero tanti ma, forse, dobbiamo ancora sviluppare la cultura e i mezzi per preservare e valorizzare i beni comuni.
Ciao, a presto

AndreA ha detto...

Bello lo spunto da cui è nato questo post! ;-)

Un abbraccio! :-)

Pino Amoruso ha detto...

Grazie a M.P. ho conosciuto qualcosa di nuovo. Sei stata brava nel fare la ricerca. Non è affatto semplice risalire al tutto da un a foto senza indicazioni.
Complimenti ;)

anna righeblu ha detto...

Andrea, sì... ma a questo punto vorrei sapere per quale ragione mi è stata inviata proprio questa foto...forse perché in diversi post ho parlato di castelli?
Te li faccio anche qui...
Tanti auguri di buon compleanno!
A presto

anna righeblu ha detto...

Pino Amoruso, sì, non è stato facile... non pensavo si trattasse di un castello, anche se c'era una torre.

Ti ringrazio! :-)

A presto

Gunther ha detto...

beh in effetti se non avessi letto il psoto potrebbe essere di un altro paese, l'italia ha tanti bene architettonici custoditi non sempre bene, ma il proprio passato è importante perchè ci da il senso di quello che siamo stati e di quello che siamo

Mammazan ha detto...

Ti ringrazio per il consiglio che mi hai dato per la sparizione del post.
Ma, vedi, io una volta scrivevo tutto in word e facevo il copia-incolla ma, cambiando il pc mi ha creato problemi...
Pazienza un 'altra volta starò più attenta!!
Buon we!!!
baci

anna righeblu ha detto...

Gunther, e pensare che con il turismo potremmo fare grandi cose... se solo riuscissimo ad "ampliare" i nostri orizzonti... in tema di "ospitalità"!!!
Ciao e buon weekend

anna righeblu ha detto...

Mammazan, a me succede solo con Safari, se uso Firefox va tutto bene...almeno fino ad ora.

Ciao e buon weekend. Baci

maria rosaria rossini ha detto...

bellissimo!
intorno a questo castello sta aleggiando un'aria misteriosa secondo la migliore tradizione...
forse era nell'intento di m.p.?
:-))

anna righeblu ha detto...

Maria Rosaria, forse sì. Per ora non si è fatto vivo...vedremo in seguito.

Ciao e buon weekend :-)

kris ha detto...

bella foto :-)

anna righeblu ha detto...

Kris, i complimenti per la foto vanno a M.P.
Ciao e buon inizio di settimana :-)

stella ha detto...

Anna un bel dono sicuramente che ti ha dato la possibilità di sbizzarrirti nella ricerca e imparare ancora più di quanto conosci già!

anna righeblu ha detto...

Stella, un dono inaspettato... che ha messo in moto il mio spirito investigativo...
Sono appena passata da te!

paola ha detto...

Venirti a trovare è un vero piacere per chi ama viafggiare !
Ciao Anna e buona settimana.
paola

anna righeblu ha detto...

Paola, ti ringrazio...e per me è un vero piacere ricevere le vostre visite!
Un abbraccio e buona settimana anche a te.

Maurizio ha detto...

Ciao Anna... il clima medievale, lo sai, mi affascina e mi si addice per molti versi... quindi non posso che prendere piacevolmente visione di questa descrizione e della foto...
un abbraccio

anna righeblu ha detto...

Maurizio, la passione per il mondo medievale sembra essere contagiosa...
Ti ringrazio.

Un abbraccio

Silvia ha detto...

Salve professoressa, sono Silvia, la sua ex alunna della 3B, giravo per internet alla ricerca di qualcosa di interessante mentre me ne sto a casa con la febbre e mi è venuto in mente il suo blog, un modo con il quale posso comunicare con lei, per dirle che mi manca la matematica come la insegnava lei, la soddisfazione di prendere quei bellissimi voti che pochi in classe riuscivano a prendere, essere ritenuta la Più brava nella sua materia.
Al righi mi trovo bene, apparte qualche materia. dal primo quadrimestre non ho avuto bellissimo risultati, sarà che mi dovevo ancora ambienare, sarà che ero abituata a capire al volo le sue spiegazioni che ora, giuro, mi mancano.
sono riuscita a recuperare tutte le materie, e a prendere il ritmo in ogni circostanza e anche per molti aspetti negativi, la scelta di questo liceo di certo non la rinnego.
sono passata varie volte a scuola ma non mi hanno fatto salire, un giorno, appena possibile, verrò all'uscita, sperando di incontrarla.

Con affetto
Silvia*

anna righeblu ha detto...

Carissima Silvia, mi ha fatto molto piacere leggere il tuo commento e le cose piacevoli che hai scritto…

Sono felice che tu stia superando questa prima, impegnativa fase di studio e spero di riuscire a incontrarti presto.
L'impatto con quel tipo di Liceo, all'inizio può creare qualche problema... importante è che tu sia serena!

Un grande abbraccio :-)

achab ha detto...

è stato un piacere mandarti questa foto,il paese è molto bello e caratteristico,mi piace perdermi nel verde e nella natura,il mistero ha le sue origini.la foto è stata fatta entrando dalla parte alta in salita un saluto a tutti.

anna righeblu ha detto...

Achab o M. P., ti ringrazio...anche se al momento dell'apertura mail ho pensato: "cosa diavolo è... e perché proprio a me?
Chi è, che vuole? Che ne faccio? - amletico dubbio...lo pubblico o non lo pubblico?" ...
Ho pubblicato e mi sono divertita a ricercare e individuare il posto...per ora non penso di pubblicare la seconda... non ho proprio idea di cosa e che posto sia, se me lo vuoi spiegare...

Intanto, complimenti per la foto e ancora grazie! :-)

achab ha detto...

ciao buona domenica la seconda foto riguarda dei ruderi di una casa antichissima,a campoligure zona percorso verde,si racconta di strane presenze con rumori particolari....boh.ciao a tutte.

anna righeblu ha detto...

Achab, ti ringrazio del chiarimento ma, rimango dell'idea di non postarla.
Ho visto che hai un blog, quindi potresti pubblicare direttamente lì le tue belle e misteriose foto...

Buona domenica anche a te

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails