lunedì 23 gennaio 2012

Terme nel Lazio: le terme di Stigliano



A pochi chilometri da Roma, nel territorio di Canale Monterano, c’è un centro termale le cui sorgenti erano note sin dall’antichità: le terme di Stigliano.
Dopo averle scoperte per caso attraverso una ricerca in rete, a fine Luglio sono andata a curiosare…
Passando da Bracciano, e superata Manziana, mi sono ritrovata a percorrere una strada poco frequentata, in una zona scarsamente abitata. Ho ipotizzato, perciò, che si trattasse di un sito isolato, forse solo un insieme di ruderi di un’antica stazione termale romana. Mi sono ritrovata, invece, in un posto che non avrei mai immaginato di trovare, proprio lì, tra i monti della Maremma laziale.

Un posto isolato, sì, ma ben tenuto e in una posizione senza dubbio ideale, se si è alla ricerca di sana e assoluta tranquillità, per lasciarsi alle spalle lo stress e rigenerarsi… 

Ovviamente, potrebbe non essere un posto adatto a tutti e, prima di prenotare, è consigliabile una visita di una giornata, considerando che i periodi di apertura sono da verificare e che, in genere, vanno da fine Marzo in poi. 

Lo SPA termale, noto come “il Bagnarello” delle terme di Stigliano, si trova all’interno di un parco molto curato, poco distante da un’antica residenza nobiliare oggi trasformata in Grand hotel.

Non ho ancora avuto modo di visitare l’hotel che, nella parte esterna, è dotato di due piscine, una delle quali, di dimensioni ridotte, con acqua termale e l’altra, molto grande, con acqua comune.
Lo stabilimento termale del Bagnarello è molto frequentato, in estate, per le cure giornaliere e mette a disposizione due piscine (più un percorso flebologico), con acqua solfo-iodica. Nella vasca più grande l’acqua ha una temperatura mediamente vicina a quella corporea, mentre nell’altra la temperatura è più alta. 

Pare che quest’acqua derivi da diverse sorgenti con temperature variabili dai 25 ai 40-50 gradi circa e che sia indicata per cure e trattamenti sia medici sia estetici.
La posizione del centro termale di Stigliano è, senza dubbio, molto interessante per un weekend nel  territorio e dintorni: nelle vicinanze, infatti, si trova Canale Monterano con le rovine della città morta di Monterano e l’omonima Riserva Naturale.  Dei resti di un ponte del diavolo, che mi risultava trovarsi in zona, purtroppo non sono riuscita ad avere altre notizie…

Da qui è possibile seguire diversi itinerari: si può proseguire per Tolfa, che merita sicuramente una visita e, magari, anche una sosta per provare la buona cucina tipica. Per questo, la mia tappa preferita è la piccola trattoria “da Buzzico” dove è possibile gustare i piatti semplici della tradizione locale, come questo primo con asparagi e funghi porcini,

per finire con una classica crema catalana o con il delizioso tiramisù della signora Anna che lo prepara secondo una sua ricetta personale. 

Altro itinerario è quello che porta verso il mare e la Riviera degli Etruschi, lungo la strada panoramica del Sasso, fino alla SS Aurelia.
In alternativa, si può seguire l’itinerario che comprende il lago di Bracciano e Cerveteri, con il museo e la necropoli Etrusca.
N.B.: Anche nel periodo primaverile ed estivo, prima di partire è consigliabile informarsi telefonicamente su orari e giorni di apertura.
Le foto sono state scattate in Luglio e Agosto 2011.

19 commenti:

Ambra ha detto...

Dalle foto che vedo sono posti incantevoli, dove val la pena un soggiorno.

Anna Righeblu ha detto...

Ambra, sì, parco curato e acqua termale rigenerante. Un posto incantevole ma, per l'hotel, non avendo esperienza diretta, non mi sento di consigliarlo per un soggiorno... tuttavia, per un weekend si potrebbe anche provare.

Mammazan ha detto...

Cara Anna
Per fortuna che ci sei tu a farmi vedere luoghi nuovi ed interessanti..
La mia meta preferita in questi ultimi 5 mesi ( a parte il mio blitz a Dublino...ma questa è un'altra storia) è la casa di mia figlia e il paesaggio che adoro di più è il sorriso della mia nipotina..
La foto, recente, che ti piace tanto l'ha scelta mia figlia mentre tenevo in braccio la piccina..ovviamente ritagliata..
E sono molto contenta anche per il numero di foto allegate ..tutte bellissime!
Un bacione grande

Anna Righeblu ha detto...

Mammazan, in questa foto sei radiosa, ti si legge in viso la gioia che provi... ora ho capito perché: è il sorriso della tua adorabile nipotina!
Tua figlia ha scelto bene...benissimo!

Grazie a te... per le foto, non so, temo di dover cambiare presto la mia macchinetta. Mi servirebbe un tuo consiglio.
Baci

Carmine Volpe ha detto...

non sapevo ci fossero delle terme nel lazio, il posto è incnatevole per non parlare di quei bei piatti :-)

Anna Righeblu ha detto...

Carmine Volpe, il territorio del Lazio comprende diversi apparati vulcanici ed è ricco di stazioni termali già conosciute ai tempi degli antichi romani. Purtroppo sono meno note di quelle di altre regioni.
Nelle vicinanze di Roma c'è Tivoli. A Viterbo si trovano le terme dei Papi, a Fiuggi le famose terme che ultimamente sono in una situazione critica. Altre stazioni termali sono quelle dei Bagni di Ferentino, Suio, Cretone, Cotilia e, appunto, Stigliano, vicina al lago di Bracciano.
Sì, il posto è molto carino e rilassante.
Per gustare quei bei "piatti", bisogna arrivare a Tolfa.
Un saluto

Mammazan ha detto...

Cara Anna se hai bisogno di un consiglio per una nuova digitale mandami una e mail... così ci possiamo parlare meglio!!
Un bacione

Anna Righeblu ha detto...

Mammazan, sì, ti ringrazio. Però ormai è tardi, ci sentiamo domani, ti mando una e-mail.
Un bacione anche a te

Gianna ha detto...

Sarebbe davvero un bel relax ...

Buona serata, Anna

Anna Righeblu ha detto...

Gianna, ne avremmo proprio bisogno, vero?
Un abbraccio e buon weekend

Gata da Plar - Mony ha detto...

com'è tiranna la vita... la mia mamma Pre-Monti sarebbe andata in pensione tra due anni... e mi aveva promesso una vacanza da sole io e lei in un bel centro termale... poi tutto è cambiato e la sua pensione, fatti due conti, si è spostata di SEI ANNI!!!! O.o

Ovvio che sta rischiando di andarmi in depressione... scusa non c'entra nulla con il post se non il fatto che parli di terme... e che posticino poi... :)

Anna Bella c'è un Premio per te da me bacione!!!! ^^

Anna Righeblu ha detto...

Gata da Plar, che peccato! Mi dispiace tanto per la tua mamma... tanti lavoratori si trovano nella medesima situazione e, purtroppo, bisogna rassegnarsi a questo spostamento... ma la depressione no, bisogna farsene una ragione!

Quanto alle terme, si intuisce dal tuo commento lo stereotipo della vacanza termale come sinonimo di vacanza curativa per persone di una certa età... Tuttavia, solo in parte è così.
Si vedono tantissimi giovani che, nei fine settimana, frequentano abitualmente le strutture termali, forse perché interessati a trascorrere vacanze non solo all'insegna del divertimento ma anche del benessere e del relax.
In molti stabilimenti termali si organizzano eventi, feste, happy hour, serate e sembra che siano molto apprezzate dai giovanissimi.

Un premio per me? Ti ringrazio! E cosa ho fatto per meritarlo??? Passerò a vedere...

Grazie Gata, un abbraccio

Chris ha detto...

Ah le terme, non penso ci sia nulla di piu' rigenerante. Il parco poi da quallo che posso vedere e' veramente ben curato! Grazie per la segnalazione :-)

Anna Righeblu ha detto...

Chris, vero, quando è possibile, in primavera o in estate, anche un solo fine settimana alle terme contribuisce a ridurre lo stress accumulato in inverno...
Un saluto

Bruja ha detto...

ma quanti bei posti abbiamo in Italia?
Se solo riuscissimo a valorizzare tutto....:-(
p.s. Visto Supermagic?...spero di sì...a me è piaciuto molto...:-)

Anna Righeblu ha detto...

Bruja, vero, abbiamo tanti posti bellissimi in Italia! Purtroppo non tutti adeguatamente valorizzati...

PS. No, non ho potuto, avevo altri impegni.
Baci e a presto :-)

Lefrancbuveur ha detto...

Nice e buonissimi quei piatti :)

Anna Righeblu ha detto...

Lefrancbuveur, nice weekend... qui nevica e nevica... si sta a casa!
:)

sabrina de cicco ha detto...

Salve! Ciao! interessantissima recensione, alle Terme non sono mai stata, ma conosco benissimo la zona, Buzzico compreso ;-)! Anche le foto sono meravigliose, hai mai pensato di aggiungerle QUI? Grazie per le informazioni e per l'attenzione!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails