sabato 15 novembre 2008

Segnaliamo i “siti copioni”

Da qualche giorno, su diversi blog, sono diffuse segnalazioni di siti che, senza alcuna autorizzazione, pubblicano interi post, prelevandoli e incollandoli con una semplice, quanto discutibile, operazione di copia e incolla.
Anch’io sono rimasta vittima di tale operazione e, pur avendolo scoperto da qualche tempo, avevo ritenuto opportuno non citare il sito e segnalare il mio disappunto solo con un commento (rimasto non pubblicato) a un “mio” post (su Camaldoli).

Sì perché questi “Signori”, che sfruttano “coraggiosamente” il lavoro altrui, non hanno neanche il coraggio di indicare il loro nome o il contatto da qualche parte del sito…
Solo in un altro loro sito, intitolato “Test di cazz”, probabilmente intendono qualificarsi e autodefinirsi in maniera abbastanza precisa.

Rimane il fatto, assai discutibile, che questi inqualificabili “Signori” abbiano utilizzato, come se fossero degli aggregatori, non le versioni parziali dei post, ma i post integrali, con tutte le immagini, seppur con il link finale.

Che interesse ha, uno che ha letto già tutto il mio post sul loro sito, a passare poi su righeblu o ideeweekend?
Qualcuno ha detto che un aggregatore contribuisce a far conoscere il blog: vero… ma io “ho deciso” liberamente di iscrivermi agli aggregatori che ho scelto (non a tutti, qualcuno mi ha iscritto senza che io lo chiedessi…) e che pubblicano una breve sintesi dei miei post, con link all’originale.

Questi NO, NON hanno ricevuto alcuna mia richiesta d'iscrizione e riempiono, deliberatamente, il "loro" sito con i "miei" post e immagini, utilizzandoli senza il mio permesso!

Il sito, sedicente aggregatore, è www.viaggidea.info e , da quello che mi riferisce Giovanna è dello stesso “gruppo” di testdicazz.info che ha pubblicato i suoi post.
Basta cliccare su San Casciano dei bagni, Bagno Vignoni, Lazio ecc. e si ritrovano tutti i miei post, per intero.

.....................................................................
aggiornamento: ...e ho scoperto che cliccando sul link "blogger" c'è il mio clone
Sono senza parole....
I link di questo post saranno disattivati, non vorrei contribuire ulteriormente ad incrementare le loro visite.
......................................................................
A quanto pare, di siti parassiti ce ne sono diversi e ci si sta muovendo per trovare una soluzione.
I blog che pubblicano notizie utili e che si stanno attivando sono quelli di: Giovanna, Stelladisale, Fiordisale, Jajo….

Teniamoci informati e segnaliamo i siti copioni!

identico post è su ideeweekend

Anna righeblu ideeweekend

12 commenti:

alfie ha detto...

grazie per la segnalazione!!! buon fine settimana.
un abbraccio

anna righeblu ha detto...

Alfie, grazie. Buon fine settimana anche a te
Un abbraccio e a presto

AndreA ha detto...

Certo, se non viene segnata la fonte non è piacevole, visto che i post non vengono nemmeno rielaborati ma copiati tout court.
Che io sappia, per ora, diversi miei post sono finiti in diversi aggregatori, ma comunque sempre con la citazione del mio blog.

Un abbraccio, a presto! :-)

anna righeblu ha detto...

Andrea, anche se adesso è citata la fonte, "i post" sono stati pubblicati senza alcuna autorizzazione (e utilizzati in pagine piene di pubblicità),in forma integrale.

Anch'io ho trovato altri post citati o linkati, ma la forma era diversa.

Un abbraccio e buona domenica :-)

Annarita ha detto...

Purtroppo, cara anna, questa è una piaga e non bisogna abbassare la guardia.

Hai fatto bene a segnalare questo sito copione. Anche i miei post sono stati pubblicati da diversi aggregatori, ma per fortuna non in forma integrale.

E come ben dici, non è bello che altri pubblichino i nostri post in forma integrale, senza chiederne l'autorizzazione.

un abbraccio
annarita

anna righeblu ha detto...

Annarita sì, è piuttosto seccante, tanto più che non si riesce a risalire, almeno per ora, ai personaggi che ci sono dietro.

Un abbraccio anche a te e buon inizio di settimana :-)

Gunther ha detto...

che cosa misera e brutta, noi siamo qui con tanta pazienza, tanta passione, tanto amore a farci le nostre cose e questi zac, ciao dai non te la prendere, fanno inviperire me ne rendo conto

anna righeblu ha detto...

Gunther sì, fa rabbia ma non me la prendo più di tanto...che dire...non pensavo che i miei post avessero un tale valore da poter essere addirittura copiati! :D

Ciao e a presto

Mammazan ha detto...

Ciao carissima!
un saluto affettuoso e un commento a questo post.
Grazie all'attivazione delle amiche che hai citato sono andata a vedere sui siti incriminati e ho scoperto che mi hanno clonato ben 5 post.
Vista la mia produzione, se la cosa continua, possono sbizzarrisi come vogliono.
Certo il mondo è bello perchè è vario..
Speriamo bene
Ciao e a presto
Grazia

anna righeblu ha detto...

Mammazan-Grazia, io non so quanto, e se, possa essere utile continuare a parlarne.
In alcuni casi sì, in altri forse no, specie se nel sito non ci sono interlocutori.
Pare che sia quasi normale copiare l'intero post, purché sia inserito il link all'autore!
Questa è la rete e bisogna metterlo in conto... poi, per quanto mi riguarda, ho già voltato pagina...

Un abbraccio e a presto :-)

Liùk ha detto...

bè per riempire tanti siti dove poter mettere i collegamento ai link pagati per la pubblicità bisogna fare tante pagine belle le tue lo sono e quindi meglio di così.....anche Lory La mercante di spezie è stata copiata.... ha scritto una mail e hanno cancellato tutto

anna righeblu ha detto...

Liùk, sarà come dici...
E' stata copiata anche Lory! Già, diverse foodblogger sono state vittima di questi scopiazzoni...
Per la mail, vedrò.
Ciao, un abbraccio e buona settimana :-)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails