sabato 26 gennaio 2008

Siracusa - La Fonte Aretusa

A Siracusa, nella parte più antica dell’isolotto di Ortigia, c’è una sorgente d’ acqua dolce: la fonte Aretusa.
La sorgente si trova in una grotta a pochi metri dal mare, protetta da un alto muro che impedisce alle onde di sommergerla.
La fonte è sempre stata, ed è, un luogo di ritrovo per cittadini e turisti che, affacciati alle ringhierine, ammirano lo specchio d’acqua, con pesci e anatre che nuotano tra i magnifici papiri. Da qui la vista spazia su tutto il porto della marina di Siracusa, e inizia il lungomare, zona frequentata per il passeggio in tutte le stagioni.
A questa fonte mitica, molto cara ai Siracusani, è legata una delle leggende più affascinanti della città, quella della ninfa Aretusa.
La leggenda narra che la ninfa, ancella della dea Artemide, viveva cacciando nei boschi del Peloponneso. La sua tranquillità finì quando il giovane Alfeo, figlio del dio Oceano, se ne innamorò a prima vista tentando di sedurla contro la sua volontà.
La ninfa, per sfuggirgli, si rivolse alla dea Artemide che la trasportò sui lidi di Ortigia, isola a lei sacra, e la trasformò in fonte.
Alfeo, disperato, per poter raggiungere la sua amata chiese l’aiuto degli dèi. Fu allora trasformato in un fiume che, scorrendo nelle profondità della terra, dopo aver superato il Mar Jonio, arrivò a sfociare accanto alla Fonte amata fino a lambire le sue acque con le proprie.
Così Alfeo, “l’occhio della Zillica” sgorga accanto all’amata”Fonte Aretusa” e le loro acque continuano, ogni giorno, a scorrere unite.
[foto web]

© Anna - righeblu ideeweekend

Itinerari di Sicilia:
1. Taormina - Gole dell'Alcantara - Siracusa : Ortigia - fonte Aretusa - Fontane Bianche
2. Castelli chiaramontani - Castello di Mussomeli

Vedi anche ideeweekend e vacanze

15 commenti:

caravaggio ha detto...

è una zona bellissima buona domenica ho postato ricettina

AndreA ha detto...

Bello viaggiare così....grazie!!

Buona domenica! :-)

anna ha detto...

- Caravaggio, bellissima Siracusa... e vicina alla tua Catania.
A presto :-)

- Andrea, ma grazie a te!!!
A presto :-)

nina de zio peppino ha detto...

J'ai aimé ce voyage! Au coeur de mon pays…

anna ha detto...

Nina, bienvenue! J’ecriverai des autres post de voyage sur Siracusa. Merci pour ta visite!

mamma3 ha detto...

Leggenda molto poetica, da brivido lungo alla schiena ,sarà per come l'hai raccontata! Elga

anna ha detto...

Mamma3-Elga, hai ragione, anch'io rimasi molto colpita quando me la raccontarono...ed ero lì ad ammirare quelle acque.
Ciao e a presto :-)

Jelly ha detto...

Che bella leggenda!
Mi piace molto conoscere gli aneddoti legati ai luoghi...e poi la Sicila deve essere stupenda! Purtroppo non ci sono mai stata.

anna ha detto...

Jelly, allora te la consiglio come prossima vacanza in Italia! Basta solo decidere da quale zona iniziare!
Un abbraccio e a presto :-)

Anonimo ha detto...

Paola, ma-toscane

Ciao Anna,
Impossibile di lasciare un messaggio sul tuo blog !!!???
Grazie per i tuoi commenti sempre molto simpatici.
Siracusa mi ricorda il viaggio che ho fatto con mio marito 5 anni fà. Ci ritornerei volentieri !
"Eravamo a Brucoli".
Le tue foto e i tuoi articoli sono sempre interessanti.
A presto
paola

anna ha detto...

Paola,
ho comunque inserito il tuo commento... è un piacere anche per me riceverli!
Forse anch'io ero lì con mio marito, 5 anni fa in agosto. Non ricordo esttamente perchè ogni tanto ci torno...l'ultima volta due o tre anni fa.
Io, di solito, vado a Fontane Bianche, un po' più a sud...
Sei sempre molto gentile, ti ringrazio e a presto!

lefrancbuveur ha detto...

ci devo andare!
a presto
lfb

anna ha detto...

Lefrancbuveur, per vacanze o lavoro?
Poi fammi sapere!
A presto

marcella candido cianchetti ha detto...

buona giornata

anna ha detto...

Marcella, ciao e buona giornata anche a te!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails