sabato 5 gennaio 2008

Le gole dell’Alcantara

Si trovano in Sicilia, nelle vicinanze di Taormina.
E non sono altro che il risultato dell’incredibile opera di architettura delle acque del fiume Alcantara.
La massa di lava, bloccata e raffreddata lentamente, ha assunto forme contorte che, sovrapponendosi, hanno portato alla formazione di alte, scure, pareti di roccia basaltica.

Le gole, scavate negli strati lavici a ridosso dell’Etna, sono abbastanza strette, e profonde circa una ventina di metri.
Per osservare le pareti da vicino, è possibile noleggiare particolari stivaloni-salopette di gomma, con i quali, giunti sulla riva con un comodo ascensore, si può risalire il fiume per un breve tratto, fin dove l’acqua è poco profonda.Ammirare le rocce che, colpite dai raggi luminosi, mostrano i diversi colori degli strati, è uno spettacolo di una bellezza unica, da non perdere.
Le foto sono tratte dal sito www.torrese.it

© Anna - righeblu ideeweekend

Itinerari di Sicilia:

1. Taormina - Gole dell'Alcantara - Siracusa : Ortigia - fonte Aretusa - Fontane Bianche
2. Castelli chiaramontani - Castello di Mussomeli

14 commenti:

max - la piccola casa ha detto...

che posto spettacolare!!! mi verrebbe la voglia di anadarci e dato che ci sono fare delle foto con dei tempi lunghi per redendere ancora più magico il tutto

anna ha detto...

Max, otterresti sicuramente foto altrettanto spettacolari!
A presto :-)

caravaggio ha detto...

buona giornata

anna ha detto...

Caravaggio, grazie e buona giornata anche a te!

pOpale ha detto...

Bellissime, non le conoscevo.

Liùk ha detto...

e io che pensavo che l'alcantara fosse solo un tessuto per automobili:)

anna ha detto...

- Popale, ciao. Se càpiti da quelle parti in periodi adatti, ti consiglio di farci una capatina!
:-)


- Liùk, ciao. Non so perché il tessuto si chiami così, comunque Alcantara deriva dall'arabo (ricordi i post della Placida Signora Mitì?) al qatar, che significa ponte.
:-)

lealidellafarfalla ha detto...

sembra un canyon americano, veramente molto bello

AndreA ha detto...

Caspita che bello, grazie, non conoscevo l'esistenza di questo posto!!!
Anche io leggendo il titolo del post
mi sono venuti in mente i sedili dell'auto... eh,eh,eh,....
Bellissima cosa!!! :-)

Un abbraccio!! ;-)

anna ha detto...

- Lealidellafarfalla, benvenuto! Vero, a vederle fanno pensare ai canyon americani, con colori diversi.
Ciao e a presto

- Andrea ciao! Bel posto vero? Ed è davvero un piacere camminare nell'acqua.
Sto pensando ad un post relativo a "Su gologone".
Un abbraccio e a presto!

kix ha detto...

ci sono stata da piccola e ricordo che mi aveva affascinato da matti! ricordo anche benissimo il dolore ai piedi immersi nell'acqua gelida... hahaha, ma anche il sollievo e le gambe leggere una volta usciti!

anna ha detto...

Kix, l'acqua era fredda, sì, ma non la ricordo così gelida, ed era Aprile di alcuni anni fa!

mamma3 ha detto...

Ciao, piacere di conoscerti, quest'estate sono stata in Sicilia e l'ho letteralmente adorata, non vedo l'ora di tornarci quest'estate proprio per poter visitare Taormina e le gole di Alcantara! Sono Elga di semidipapavero

anna ha detto...

Mamma3 - Elga, benvenuta!
Ti capisco, anch'io sono sempre catturata dalle bellezze, mai banali, della Sicilia. Quest'estate, una capatina in zona Siracusa dovrei farla anch'io.
A presto!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails