mercoledì 15 dicembre 2010

Un po' di Cortina: Corso Italia

Corso Italia è il salotto all'aperto di Cortina, il luogo dove in periodo di alta stagione turistica si svolge la rituale passeggiata dei vacanzieri, per gli acquisti o, più semplicemente, per un aperitivo o un caffè.
In origine, la frequentatissima area pedonale del Corso era uno dei tratti della strada d'Alemagna, importante via di collegamento tra la Val Pusteria e la città di Venezia.


Nella dimensione attuale, gli allestimenti delle lussuose boutique rendono il Corso simile alle più note vie dei centri dello shopping milanese...
Poco o nulla sembra rimasto di quelle vetrine, pur sempre lussuose, che tanti anni fa proponevano, con tocco elegante e raffinato, lo stile tipico delle montagne dolomitiche più spettacolari.

Fiancheggiando gli edifici storici della città, per lo più prestigiose strutture ricettive, si giunge alla parrocchiale dei Santi Filippo e Giacomo, di origine duecentesca ma ricostruita nel settecento, secondo lo stile barocco pusterese.


L'edificio, a una sola navata con l'interno elegantemente decorato, è affiancato all'esterno da un alto campanile che, aperto nel periodo estivo, consente di ammirare dall'alto i magnifici panorami dolomitici.
Lungo il Corso si trova la Casa delle Regole, sede della storica amministrazione ampezzana, basata sullo spirito associativo delle famiglie proprietarie dei terreni della valle.

Attualmente l'edificio ospita il Museo delle Regole, con le sezioni di paleontologia, etnografia e arte moderna.
Il centro di Cortina è, in ogni stagione, animato da una vivace alternanza di eventi e tra gli altri, in Dicembre se ne segnalano alcuni:
  • la festa di San Nicola con sfilata per le vie cittadine
  • il tradizionale mercatino di Natale, durante tutto i periodo dell'Avvento
  • l'edizione invernale della manifestazione culturale, musicale e politica "Cortina InConTra".
... Buon week end!

Anna Righeblu - idee weekend

15 commenti:

mammadeglialieni ha detto...

sempre molto bella comunque cortina! le montagne che la raccolgono sono spettacolari, per me le più belle di italia!

Chiara ha detto...

ciao Anna!!
bellissimo post!!
proprio domani il mio Sa andrà a Cortina per passare in fine settimana sulle piste, beato lui!! nn sapevo del mercatino natalizio! e pensare che Sa aveva anche insistito per convincermi ad andare con lui ma nn avendo un buon rapporto con sci e snow...ho preferito lasciarlo divertire da solo con i suoi amici
ora lo manderò in spedizione per me tra le casette del mercartino :)
grazieeee!!

Chiara ha detto...

ciao Anna!!
bellissimo post!!
proprio domani il mio Sa andrà a Cortina per passare in fine settimana sulle piste, beato lui!! nn sapevo del mercatino natalizio! e pensare che Sa aveva anche insistito per convincermi ad andare con lui ma nn avendo un buon rapporto con sci e snow...ho preferito lasciarlo divertire da solo con i suoi amici
ora lo manderò in spedizione per me tra le casette del mercartino :)
grazieeee!!

Lila ha detto...

graziosa. E finalmente la vedo. Naturalmente la immaginavo solo con vie di shopping e gente in tuta da sci, con un nebuloso contorno di piste da sci. Chissà, magari un giorno..
un saluto infreddolito

Ambra ha detto...

Mitica Cortina, indimenticabile. Io la ricordo ancora con lo stile come dici tu tipico delle montagne dolomitiche. Ma ero ragazza allora. L'ultima volta che ci sono stata mi aveva respinto proprio quell'aria cittadina che sta bene a Milano per esempio, ma non laddove ci si aspetta una vicinanza con la montagna e la natura. Restano sempre degni di essere ammirate le diverse architetture che hai citato e illustrato nel tuo post.
Sospenderò il blog per le feste natalizie dato che arrivano da me a breve figli e nipoti e forse riuscirò ancora a girare per blog o forse no. Così ti lascio ora i miei auguri per le feste con un grande abbraccio che spero ti porti fortuna.

Baol ha detto...

Niente...Corso Italia mi ricorda Milano, ci lavoravo, in Corso Italia :)

Buona domenica

nonnagiulo ha detto...

Cara Anna che meraviglia! A Cortina ci siamo stati molti anni fa e mi è rimasta nel cuore come una cittadina elegante, raffinata e ricca di atmosfera! Chissà se un giorno.... BACI e AUGURI!!!!

gaetano ha detto...

Cara Anna, Cortina e' stata sempre ambita e decantata da molti, ha una lunga tradizione come meta turistica piu' gettonata, ed ha tutte le buone ragioni di esserla.
Ti saluto e ti auguro di trascorrere un sereno Natale.
gaetano

Bruja ha detto...

bellissima località...:-)
...peccato che a volte c'è gente poco simpatica...:-(

Lefrancbuveur ha detto...

Tantissimi auguri di buone feste, Anna!

maria rosaria ha detto...

auguri di un sereno natale, cara anna! e a presto!

Gunther ha detto...

è tanti anni che non vado a Cortina che ricordi mi hai fatto venire in mente, sono passato per farti gli auguri di un Buon Natale e Buon anno chissa dove andrai a presto

Chiara ha detto...

buon natale Anna!!!
baci

marcella candido cianchetti ha detto...

buon natale

Anna Righeblu ha detto...

A TUTTI:

GRAZIE!!!

GRAZIE per i commenti e gli auguri che ricambio affettuosamente, anche se con imperdonabile ritardo! Piccole noie con un imprevisto blackout tecnico...

BACI! :-)

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails