lunedì 21 aprile 2008

I trulli della Valle d’Itria – Alberobello

Lungo la strada che attraversa il verde paesaggio della Valle d’Itria, i trulli appaiono come tante piccole macchie bianche, disseminate qua e là nella campagna densa d’ulivi.
Di queste antiche costruzioni in pietra, a secco, sono rimasti pochi esemplari. Per lo più, infatti, non sono particolarmente antichi, questo perché si preferiva abbatterli e ricostruirli, riutilizzandone i materiali, piuttosto che ripararli.
Ad Alberobello, nel nucleo storico del rione Monti, sono concentrati numerosi trulli che, dal 1996, sono stati dichiarati patrimonio
dell’umanità dell’Unesco. Tra le numerose costruzioni, adibite ad abitazione e negozi, si trova anche una “chiesa a trullo”, la chiesa di S. Antonio, terminata nel 1927, con l’interno a croce greca e la cupola a forma di trullo.
Il centro, sicuramente interessante per la testimonianza storica nel territorio, è anche espressione di un singolare universo culturale.
Proprio per questa sua peculiarità, il massiccio insediamento commerciale e turistico sembra, in qualche caso, snaturarne l’originalità.
© Anna – righeblu ideeweekend

Itinerario: Alberobello - Ostuni - Lecce - Gallipoli - Presicce - Copertino - Otranto

23 commenti:

dadda54tt ha detto...

Bellissimi i Trulli e tutta la Puglia; i nonni di mio marito erano originari di questa regione,e per questo motivo la conosco bene, in modo particolare Manfredonia e Vieste. Un caro saluto.

AndreA ha detto...

Molto suggestivo!

Non sono mai stato da quelle parti.....

Un abbraccio, buona giornata!! ;-)

anna righeblu ha detto...

Dadda54tt, i trulli sono particolarmente suggestivi.
Ho trascorso qualche settimana, 2 estati fa, in un trullo della campagna di Ostuni ed è un'esperienza che rifarei molto volentieri!
Sono freschissimi, essenziali e comodi.
La Puglia è una bellissima regione, generosa e accogliente, per molti aspetti
un abbraccio :-)

anna righeblu ha detto...

Andrea, sembrano avere qualcosa in comune con i nuraghi.

Potresti fare un pensierino per una vacanza in Puglia!

Un abbraccio :-)

Ciboulette ha detto...

Che bello questo post, la descrizione e le tue foto: i trulli sono davvero un patrimonio di tutti...e soprattutto della mia Puglia :)
Ho trascorso la mia prima notte di nozze in un trullo, mooolto pittoresco!!! :)

anna righeblu ha detto...

Ciboulette, benvenuta!
Mi fa molto piacere che sia proprio una pugliese a farmi i complimenti per il post!

Sono appena tornata dalla Puglia e ho ancora qualcosa da postare!
Prova a seguire i link che portano all'altro mio blog: ideeweekend.
I trulli sono davvero molto pittoreschi, bisogna provarli!!! :)

Baol ha detto...

Guarda che potrei offendermi così, ma come, sei venuta in puglia e non mi dai nemmeno l'occasione di offrirti un caffè? Ma insomma! :P

kix ha detto...

che bellezza Anna, è uno dei viaggi che mi hanno fatto fare i miei da piccola che ricordo con più piacere...mi piacerebbe tornarci presto!!!

anna righeblu ha detto...

Baol, ero lì per lavoro ma, se ci torno in vacanza, ne prendiamo due di caffè... Ok? ;-)

anna righeblu ha detto...

Kix, quando avrai un momento di pausa, potresti organizzare un altro viaggio...più a Sud ;-)

marcella candido cianchetti ha detto...

anche questi li rivedrei volentieri ciao

pOpale ha detto...

Che meraviglia.... mi hai fatto venire voglia di vacanza!!!
Buona giornata :)

anna righeblu ha detto...

Marcella, anch'io!... e sono appena tornata...

anna righeblu ha detto...

Popale, e questo è solo l'inizio dell'itinerario pugliese!
Ho ancora altro da postare ... ma su ideeweekend

Buona giornata anche a te :)

Michelangelo ha detto...

Sono stato più volte in Puglia e penso di conoscerla abbastanza. Ho sempre avuto una certa diffidenza per Alberobello, così spudoratamente turistico, ma comunque in grado di offrire scorci deliziosi come quelli ritratti nelle tue foto.

Ok, prima o poi scriverò un pezzo sulla Puglia...

anna righeblu ha detto...

Michelangelo, in questa occasione ho avuto conferma di quello che anch'io pensavo.
Le immagini, di solito, sono frammenti di realtà... il posto era molto affollato e ho penato per avere queste immagini.

Mammazan ha detto...

Anna!!!!!
ma io sono di Cisternino, ad un tiro di schioppo da Alberobello e ho una casa in campagna con 2 trulli restaurati da non molto.
E poi sono andata in Missione, per almeno una dozzina di anni, ma mi sono fatta un mazzo così.
Scriverò a breve un post sul mio lavoro.
Ciao
Un bacio
Grazia

Mammazan ha detto...

Ciao Anna ho scritto un commento ma... chissà cosa ho combinato, è sparito.
Io sono di Cisternino ad un tiro di schioppo da Alberobello e ho una casa in campagna con 2 trulli.
Per quanto riguarda le missioni sono andata in Iraq per una dozzina di anni e mi sono fatta un mazzo così.
Presto scriverò qualcosa sul mio lavoro.
Ciao
Grazia

anna righeblu ha detto...

Mammazan/Grazia, per i commenti ho attivato la moderazione.

Non avrei mai pensato che tu fossi pugliese!
Complimenti per la casa con i trulli, a me piacciono di più quelli che si trovano in campagna, non perché siano diversi ma perché la campagna in quei posti è bellissima.

Leggerò volentieri i post con i racconti delle missioni in Iraq!
A presto.

Un bacio

Baol ha detto...

ok, vada per il doppio caffè! Guarda che ormai ci conto...

i feed del tuo blog non funzionano :/

anna righeblu ha detto...

Baol, ok, promesso...

Per i feed non so cosa dirti, so a stento di cosa si tratti e non mi pare di aver inserito opzioni.
Mi informerò.

paola ha detto...

Magnifici i trulli di albero bello !!!
Ciao
paola

anna righeblu ha detto...

Paola, sì e lo sono anche tutti quelli disseminati nella campagna pugliese!

A presto

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails